2020-01-28 31.08.39 DMC-FZ200

28 gennaio – Ancorata fuori Marina Manzanillo

Il paese di Manzanillo si affaccia sul lato est di un’incantevole baia; sul lato occidentale sono stati costruiti una serie di resort di lusso, compreso il complesso del porto turistico di fronte al quale abbiamo ancorato. quando siamo arrivati la sera, abbiamo trovato diverse altre barche all’ancora. In effetti, il sito è semplicemente perfetto per un ancoraggio a lungo termine, poiché è ben protetto dalle onde ed è facile atterrare con il gommone al porto turistico e prendere un autobus per la città.  La mattina dopo, mentre stavamo andando al porto turistico con il nostro gommone, siamo stati invitati da una barca vicina a prendere un caffè insieme. È stata una coppia di marinai canadesi, in partenza nella Polinesia francese da più di 15 anni, che ha deciso di acquistare una barca e fare un viaggio in Alaska; quando li abbiamo incontrati, stavano tornando a Tahiti. È stato un incontro molto interessante e piacevole, quindi abbiamo programmato di incontrarci la sera per un aperitivo sulla loro barca. Abbiamo proseguito il nostro viaggio in città in autobus, godendoci da lontano la bellissima vista della baia.

2020-01-28 17.18.11 Armor_6E (2)

28 gennaio – Marina Manzanillo

28/01/2020 11.30.39 moto x4

28 gennaio – Manzanillo, il porto in centro

Il centro di Mananillo si trova proprio sull’acqua, dove i pescatori e la Marina del Messico condividono il porto, creando un curioso contrasto tra i colorati piccoli pescatori panga e le grandi navi da guerra grigie. Proprio al centro del giardino pubblico verde e ben tenuto c’è un’enorme scultura blu che simboleggia un pesce marlin.

2020-01-28 11.51.33 Armor_6E

28 gennaio – Il marlin e la ragazza

2020-01-28 11.54.11 Armor_6E

28 gennaio – I giardini di Manzanillo

2020-01-28 11.39.22 moto x4

28 gennaio – Biblioteca Manzanillo

Di fronte al parco si trova la biblioteca locale, dove siamo entrati per curiosare. Siamo rimasti molto soddisfatti dall’atteggiamento accogliente della signora alla reception che ci ha fatto entrare. Dato che erano circa le 12:30, abbiamo deciso di andare al mercato comunale e pranzare lì. È una struttura ben organizzata con una grande varietà di frutta, verdura, carne, ecc. Al secondo piano abbiamo trovato la food court, dove molti dei chioschi che servono cibo erano chiusi per la pausa pranzo! Infatti, abbiamo scoperto che iniziano a servire cibo alle 6 del mattino quando apre il mercato. abbiamo comunque potuto provare le pozole, una zuppa ripiena di mais bianco e carne tirata. Non sappiamo se fosse il miglior “pozole” del Messico come pubblicizzato da loro, ma era decisamente delizioso e poco costoso (3 $ per due persone). Abbiamo accompagnato la zuppa con diverse verdure fresche e succhi di frutta. Abbiamo colto l’occasione per fare un po ‘di approvvigionamento al piano inferiore prima di tornare sulla barca.

2020-01-28 25.12.07 Armor_6E

28 gennaio – Mercato coperto di Manzanillo

Nonostante ci sia piaciuto molto stare nella baia di Manzanillo, abbiamo deciso di partire, facendo leva sui venti favorevoli, diretti a Barra de Navidad. Abbiamo salutato Paul e Susanne, la coppia canadese con la speranza di rincontrare il futuro.  Anche se abbiamo sperimentato ottime condizioni di navigazione, la nostra prossima tappa non era troppo lontana, poche miglia a NO. Bahia Santiago meritava una sosta in quanto custodisce un grande relitto che è diventato un “acquario”, dove hanno trovato casa ogni sorta di specie marine. Abbiamo raggiunto la spiaggia in gommone, vivendo la sfida del Pacifico di risalire la riva, al riparo dalla marea in arrivo. Miguel, un pescatore locale, ha offerto il suo aiuto per portarlo davanti alla “palapa” – il ristorante sulla spiaggia – dove lavorava. Abbiamo camminato su per la collina da dove si poteva godere della vista della baia e della laguna dove centinaia di uccelli erano impegnati a pescare. Ovviamente abbiamo pranzato a casa di Miguel, dove abbiamo gustato per la prima volta deliziose ostriche e vongole locali.

29-01-2020 14.02.29 DMC-FZ200 (3)

29 gennaio – Relitto a Bahia Santiago

2020-01-31 10.19.26 moto x4 (2)

31 gennaio – Laguna a Bahia Santiago

Il giorno seguente abbiamo proseguito il nostro viaggio a Barra de Navidead, facendo tappa a Bahia Carrizal, famosa per i suoi siti di snorkeling che non abbiamo potuto sperimentare a causa del tempo molto nuvoloso.

02-02-2020 14.44.15 moto x4

1 febbraio – Marina Barra de Navidad

Il 1 febbraio abbiamo raggiunto Marina Barra de Navidad, una bellissima struttura situata all’interno di un’enorme laguna e parte di un lussuoso resort. Diversamente dalla maggior parte del porto turistico che abbiamo visitato, era affollato di barche a vela (non solo!), Molte delle quali di proprietà di persone nordamericane che vi si accostavano per assistere il giorno successivo al Super Bowl. Su suggerimento del nostro libro di vela, siamo andati dall’altra parte della penisola per raggiungere Playa de Coco, una spiaggia deserta dove abbiamo trascorso un pomeriggio di relax godendoci lo spettacolo delle onde che si infrangono sugli scogli ai bordi della spiaggia.

02-02-2020 16.05.26 moto x4

2 febbraio – Playa de Coco

Sulla via del ritorno ci siamo fatti fare un giro in macchina da una signora locale che gestisce diverse proprietà in quella zona. Ha detto che da novembre ad aprile, Barra de Navidad è abitata principalmente da canadesi, che trascorrono l’inverno all’estero con la filiale del governo che incoraggia i cittadini a risparmiare risorse per il riscaldamento. Da aprile a ottobre la città ospita principalmente vacanzieri messicani.

02-02-2020 18.36.52 moto x4

2 gennaio – Il villaggio di Barra de Navidad

In serata abbiamo raggiunto in taxi acqueo il paesino di Barra de Navidad, proprio dall’altra parte della laguna, dove abbiamo cenato al Restaurante Manglito, consigliato dalla signora che abbiamo incontrato nel pomeriggio. Sebbene avessimo programmato di partire lunedì, abbiamo deciso di rimanere un giorno in più perché ha piovuto per tutto il giorno. Ne abbiamo approfittato per lavorare con il computer nella hall del resort. Martedì 4 siamo partiti diretti a Puerto Vallarta.

2020-02-04 10.04.45 DMC-FZ200

4 gennaio – Lasciando Barra de Navidad

Da Acapulco a Manzanillo
Da Barra de Navidad a Puerto Vallarta

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *